Via Savonarola, 88, Perugia
Tel/Fax 075 33390 | Cell. 328 46.75.591 – 349 29.03.197
info@mg2comunicazione.it

PERUGIA SEMPRE PIÙ CITTÀ AMICA DELLE API

PERUGIA SEMPRE PIÙ CITTÀ AMICA DELLE API

(società – 16 dicembre 2021) Perugia sempre più “amica della api”. È stato infatti approvato all’unanimità – giovedì 16 dicembre nella III Commissione del Comune di Perugia – l’Ordine del giorno presentato dal gruppo consiliare civico di opposizione Idee Persone Perugia e che ora approderà a breve in Consiglio. Di cosa si tratta? L’opposizione chiede che la Giunta metta in campo azioni concrete per dar seguito all’adesione alla rete dei “Comuni amici delle api”, promossa da FELCOS Umbria, ANCI Umbria, APAU (Associazione Produttori Apistici Umbri) e APIMED (Federazione degli Apicoltori del Mediterraneo) nell’ambito della CooBEEration Campaign, campagna di sensibilizzazione sul valore dell’Apicoltura come Bene Comune. Ad esempio “prevedendo – sottolinea Lucia Maddoli, consigliera di Idee Persone Perugia – che, nel quadro del progetto di riforestazione urbana LIFE CLIVUT, tra le nuove piante che saranno messe a dimora via sia una percentuale significativa di piante mellifere autoctone fonti di nettare, polline e melata utili al sostentamento e allo sviluppo delle api da miele e degli altri impollinatori selvatici. E che vengano identificate e realizzate in città, nel breve-medio periodo, delle specifiche superfici di estensione significativa da seminare con specie floreali nettarifere utili alle api e altri insetti impollinatori, possibilmente con fioriture scalari”. E, ancora, che una di queste superfici fiorite venga realizzata lungo uno dei percorsi ciclo-pedonali previsti nell’ambito degli interventi sulle ciclabili già nel programma di azione del comune, prendendo come esempio ed ispirazione la buona pratica del progetto Fioritura ciclabile realizzato dal Comune di Bevagna.