TORNA VALNER.IN.A.BOX,IL REGALO PER UN NATALE SOLIDALE E DI GUSTO CHE NON DIMENTICA L’UMBRIA POST SISMA

immagini profilo fb(economia) – Per non spegnere i riflettori sulle piccole realtà produttive della Valnerina, colpite dai terremoti del 2016, ad un anno dal sisma torna Valner.In.A.Box, progetto promosso da Aiab Umbria, Fa’ la cosa giusta! Umbria e Legambiente Umbria. Dopo la bella risposta dell’anno scorso – quando in meno di un mese vennero venduti in tutta Italia oltre 1200 pacchi – anche quest’anno sarà possibile regalarsi e regalare per Natale un box con il meglio della Valnerina in tavola: legumi, formaggi, salumi, pasta, confetture, zafferano. Il box, disponibile in due fasce di prezzo da 20 e 30 euro, è già ordinabile scrivendo a valnerinabox@gmail.com o telefonando allo 075 5721021.
Sono 6 le prime aziende coinvolte: Az. agr. Dolci Giuseppina di Monteleone di Spoleto, Az. agr. Colforcella, Az. agr. La Sibilla di Norcia, Az. agrituristica Il Castello del Sole di Cammoro, Maiale Brado di Norcia, Pastificio Leopardi di Norcia. Insieme a loro, le tre realtà promotrici di Valner.In.A.Box puntano a costruire un percorso per contribuire alla rinascita della comunità e dell’economia locale di Norcia, della Valnerina e dell’Appennino. Continuando a far lavorare anche canali alternativi di vendita per le piccole realtà, molto spesso a conduzione familiare, che un anno dopo le scosse necessitano ancora un supporto operativo per rilanciarsi.

Download PDF
Share This Post On