LA SAGRA DEL CINEMA CHIAMA ALL’APPELLO LA TOSCANA SOLIDALE

Brancaleone da Norcia - Gassman(cultura) – È un vero e proprio appello quello che gli organizzatori della Sagra del Cinema rivolgono ai castiglionesi e agli abitanti della provincia di Arezzo. Una chiamata alla solidarietà per sostenere l’iniziativa Back to Campi. Progetto che ha l’obiettivo di costruire a Campi, frazione del Comune di Norcia, su di un terreno appena acquistato dalla Pro Loco di Campi un centro polifunzionale per il turismo e lo sport. Un centro con area campeggio, bungalow in legno, area servizio camper e un palazzetto dello sport completamente antisismico. Una struttura dotata di tutti i servizi per chi d’estate vorrà tornare in vacanza in quei luoghi (prima del sisma molti arrivavano in Valnerina per le ferie estive) e un centro per i ritiri pre campionato delle società sportive. Norcia infatti era la sede scelta da molte squadre per i ritiri precampionato (calcio, pallavolo basket, rugby). La serata del 18 agosto, in Piazza dello Stillo, è realizzata in collaborazione con la Pro loco di Castiglion Fiorentino. Ospite sarà Roberto Sbriccoli, presidente della Pro Loco di Campi di Norcia e anima del progetto, che incontrerà il pubblico alle 19.30 per presentare la sua iniziativa. A seguire ci sarà la cena solidale, il ricavato dei piatti sarà interamente donato alla comunità di Campi di Norcia. Sullo schermo, alle 21.30, la proiezione della commedia di Mario Monicelli, Brancaleone da Norcia. Campi è una frazione del Comune di Norcia di 170 residenti. Ad oggi la piccola località è praticamente distrutta. Tutte le case sono inagibili, molte sono quelle crollate e il costone di roccia su cui sorge il borgo alto ha subito uno distaccamento importante. Anche la parte bassa non è stata risparmiata. Esattamente al centro tra la parte alta e quella bassa sorge la sede della Pro Loco, una struttura antisismica che i residenti si cono autocostruiti e hanno inaugurato proprio nell’agosto del 2016 e che nei giorni successivi alle scosse si è rivelata fondamentale per garantire assistenza e ricovero alla popolazione. Il “secondo tempo” della terza edizione a Castiglion Fiorentino della Sagra del Cinema, prosegue in Piazza dello Stillo fino al 20 agosto con due eventi speciali sempre ad ingresso gratuito. Sabato 19 agosto, in collaborazione con l’Associazione Sosta Palmizi e Inaction Crew Breakdance di Arezzo ci sarà una jam di street dance. A seguire la proiezione del film “Martha & Nicky” e alle 23 dj set in vinile di Alex-Yo. Domenica 20 agosto è la notte di Keaton: concerto per percussioni e cinema di Gianni Maestrucci, che musicherà dal vivo tre capolavori di Buster Keaton. Tutte le sere – prima, durante e dopo le proiezioni – vini, bar e gastronomia popolare e percorsi di degustazione. La Sagra del Cinema è un’iniziativa ad ingresso gratuito realizzata dall’associazione MenteGlocale con il contributo e la collaborazione del Comune di Castiglion Fiorentino, Assessorato alla Cultura, e con il sostegno di diverse realtà produttive del territorio.

Download PDF
Share This Post On