FA’ LA COSA GIUSTA! UMBRIA: LA CALL DEGLI ORGANIZZATORI RIVOLTA ALLE PICCOLE ECCELLENZE PRODUTTIVE, AGLI ARTIGIANI E ALLE ASSOCIAZIONI

logo fa la cosa giusta(economia) – Dodici aree espositive, oltre 250 stand e due nuove aree a prezzi speciali dedicate ad artigiani, artisti, associazioni e piccole realtà produttive. La prima, Hand made, sarà un contenitore di idee, talenti, creazioni, sperimentazioni e divertimento, tutto dedicato al mondo dell’handmade. Lo spazio è organizzato in collaborazione con l’associazione Make ed ha l’obiettivo di dar vita ad un evento nell’evento per makers e artigiani e a tutto ciò che ruota intorno al concetto di fatto a mano. La seconda, organizzata dall’associazione Il Colibrì, vedrà la partecipazione di piccoli produttori e realtà associative con l’obiettivo di offrire ai visitatori uno spaccato dei nuovi modelli manifatturieri e produttivi. Inoltre è possibile aderire al programma culturale della fiera e interagire con il pubblico proponendo all’organizzazione laboratori, mostre, incontri e convegni. Ultime settimane per aderire alla quarta edizione dell’evento fieristico completamente dedicato al consumo consapevole e agli stili di vita sostenibili, in programma dal 6 all’8 ottobre 2017, presso il centro espositivo Umbriafiere a Bastia Umbra. Ad oggi sono una ventina gli stand ancora disponibili. È possibile acquistare il proprio spazio in fiera contattando l’organizzazione ai numeri 075 33390 o via email espositori@falacosagiustaumbria.it
Sono oltre 250 tra produttori diretti, aziende, distributori e operatori le realtà che hanno già aderito alla quarta edizione di Fa’ la cosa giusta! Umbria.
Forte l’interesse delle realtà produttive umbre; diverse le adesioni da tutte le parti d’Italia per un appuntamento che si dimostra sempre più strategico per il settore dell’economia sostenibile. Per tre giorni protagoniste saranno le aziende e le realtà che producono, distribuiscono e commercializzano prodotti e servizi “green” nei diversi ambiti, dall’abitare al fashion e cosmesi, dai servizi al turismo, dall’enogastronomia ai prodotti per i più piccoli, dai prodotti vegani alle attività per il tempo libero; presente anche una ricca sezione dedicata alle eccellenze dello street food. La scorsa edizione di Fa’ la cosa giusta! Umbria, patrocinata dalla Regione Umbria e dal Comune di Bastia Umbra, si è chiusa con oltre 13.000 presenze. Un dato che conferma la bontà della formula della kermesse, che unisce in un unico spazio temi, contenuti, promozione e vendita di prodotti e servizi sostenibili.
Fa la cosa giusta! Umbria è organizzata da Fair Lab, in collaborazione con Umbriafiere SPA, da un’idea e in collaborazione con Terre di mezzo Editore.
Per info: www.falacosagiustaumbria.it

Download PDF
Share This Post On